Látogatók száma

 

Lettere di chi ha già provato le gocce


Ciao!

SonoHelga H., vivo a Keszthely!

In gennaio sono andata dal dottore, con il VPH, lui ha prelevato il campione, e mi ha detto, che mi avrebbe chiamato, se ci sono dei problemi... sono passate due settimane, non si è fatto sentire, per cui l'ho chiamato io... mi ha detto che il risultato del test è perfetto, non ha trovato nulla... e che non ho nessun tipo di deformazione...ha aggiunto, che in futuro potrebbe causarmi dei problemi la malattia, ma ora sembra sia guarita! (Il valore rilevato al test precedente era P4!) Sono molto felice, e vi ringrazio per l'aiuto!!!
Riguardo alle gocce per chakra posso dire che mi hanno aiutato molto, ora ho la digestione perfettamente a posto... In un primo periodo dormivo molto bene, di recente è un pochino peggiorata la cosa, ma secondo me questoèdovuto al cambiamento del tempo... il mal di testa è passato, ed anche la paura è diminuita molto, ho un atteggiamento notevolmente più positivo in generale... sta per iniziare la stagione dell'allergia, ma adesso ho la sensazione che, la mia allergia non è tanto intensa quanto era prima! Ho delle esperienze molto positive in relazione alle gocce, quindi molte grazie!!!


Helga

Avevo due problemi più seri che avrei voluto cambiare. Il primo è l'ipotiroidismo, per cui devo quotidianamente prendere dei medicinali, e ogni due mesi devo fare dei controlli - il secondo (probabilmente connesso a quello primo), che il mio metabolismo è molto più lento di prima. Penso che non debba stare a elencare i problemi causati da ciò. Sono arrivate le tre bottigliette di gocce per chakra e, diligentemente, ho iniziato a prendere le gocce ogni mattina - in più, per averle il più possibile vicino a me, ogni sera ho posato le bottigliette sul comodino. Dopo circa una settimana - dieci giorni ho notato che finalmente è ripartita la mia digestione. Mi sento molto meglio, non c'è paragone rispetto a prima. Ma il fatto che mi ha ancor più reso felice era che, al successivo esame tiroidale, invece del solito peggioramento, è stato rilevato un notevole miglioramento del valore di TSH. La dottoressa che mi segue, si è meravigliata per quanto era buono il predetto valore e per quanto la mia tiroide ha ripreso a funzionare. A quanto pare, la medicina ha aiutato tanto - sostiene lei. Io invece sorridevo dentro di me.

Propongo le gocce a tutti! Viki


"Lo scorso novembre ho sentito parlare per la prima volta di queste gocce. Soffrivo di attacchi di panico e i medici non potevano aiutarmi, l'effetto delle medicine era soltanto temporaneo, ho pensato 'tentar non nuoce'. A me le gocce hanno davvero aiutato, da un bel po' di tempo non devo più prendere le medicine, e finalmente posso uscire da casa anche da solo, cosa che prima non mi riusciva, mi allontanavo al massimo un paio di metri da casa. Nel mio caso l'effetto era graduale, non sono spariti tutti i problemi all'improvviso. Bisogna tener conto del fatto che all'inizio può manifestarsi un leggero peggioramento, ma poi i problemi, guai cominciano a sparire gradualmente. Nel mio caso era andata così: potevo, avevo il coraggio di fare passeggiate sempre più lunghe, poi mi sono fatto coraggio, andavo in macchina prima solo il vicino a casa, nei dintorni, poi sempre più lontano. Ci vuole un pochino di pazienza, ma vale la pena di aspettare."

B. Balázs

Sono una trentaseienne, per motivi non identificati soffro d’ipertensione da circa 6 anni... I medici cercavano a lungo il rimedio adeguato, dopo circa un anno di tentativi ci sono riusciti... da allora devo prendere delle pillole tutti i giorni, alla mia età. Per quanto mi riguarda, non sono sovrappeso, non ho il diabete, cerco di vivere una vita sana, faccio sport, in famiglia nessuno soffriva d’ipertensione, ad eccezione forse di mia nonna - anche per questo non riesco a capire il motivo di questa malattia. In data 17 novembre 2010 ho iniziato a prendere le gocce per chakra da te programmate (chakra della corona, chakra della base), ogni giorno contavo regolarmente le gocce, senza mai omettere una sola volta.
Per la verità, all'inizio non sentivo alcun cambiamento, ero un po' anche scettica, ma ero del parere che 'tentar non nuoce' e volevo anche che mi aiutassero. Così mi sono fatta coraggio e, dopo un mese, come d'accordo, ho iniziato a dimezzare la medicina che prendevo, ma purtroppo dopo 3 giorni stavo male per non aver preso la dose definita, mi seveglavo con la pressione a 150-160, sudavo, ero agitatissima, ecc... quindi sono tornata al prendere l'intera quantità della mia medicina, ma non ho smesso nemmeno di prendere le gocce per chakra, dopo il secondo mese ho dimezzato la medicina e, meraviglia, ormai da 3 settimane risulta sufficiente la metà della dose originale, 3 volte al giorno misuro la pressione, e sta oscillando tra i valori considerati normali.
Diverse volte, nonostante prendessi la medicina, mi è capitato un improvviso aumento di pressione in luoghi molto trafficati, p. es. aeroporti, centri commerciali - questo era terribile, perché avevo gli occhi insanguinati, vedevo offuscato, mi mancava il fiato, quindi mi sentivo molto male - e lo stesso anche se per qualche evento felice mi permettevo di andare troppo su di giri, quindi non potevo nemmeno lasciarmi andare nella felicità. Per i casi di questo genere avevo uno spray da spruzzare nella bocca, che portavo sempre con me - è un preparato con potenti effetti vasodilatatori. Tali casi sono completamente spariti da quando uso le gocce.
Per questo faccio la pubblicità a queste gocce meravigliose - cosa che anch'io stento a credere, ma tuttora ritengo possibile che fra un mese possa smettere di prendere questa medicina, senza la minima traccia dell'ipertensione.  Naturalmente, al termine dei 3 mesi che mi hai consigliato come periodo d'uso delle gocce, vado dal mio medico per un'analisi completa, smetto di prendere la pillola per la pressione, e mi dichiarirò guarita.
Ti ringrazio per aver creato questo capolavoro, te ne sarò sempre grata... e continueremo a riparare gli altri chakra e far guarire le altre piccole malattie...

ti saluto: Alexa